Holly-M clothing & accessories

Top Menu

The “voyage” gateway

By Holly Marullo

Posted in , , , , , | Tags : , , , , , , , ,


Guy de Maupassant used to say: The trip is a kind of gateway through which you exit from reality as to penetrate in an unexplored reality that seems like a dream.
As you can see, today I want to talk a little about travels and my inherent “wishlist”, starting from the fact that one of my biggest dreams is to travel the world, I have compiled a list that includes the places where I’d go and the reason for each journey, very precise.
• First in the standings is Scotland. A love that was born as a child thanks to my father, who loves “Braveheart “, kilts and Celtic music. It is, for me, a nation rich in history, mystery and charm.
I would love to visit it with my whole family in a trip on the road, the continuous discovery of landscapes, from the photos, that look magical, enchanted savoring dishes and typical drinks.
• In second place we find, perhaps trivially, New York and even more simply, I’d like to visit during the Christmas season. The reason seems simple enough, the big apple I think is beautiful at any time of year but from what is described in the books and showed up in movies and TV series, at Christmas should be just wonderful. The dream of crossing Fifth Avenue, enjoy a hot coffee at Starbucks strolling Central Park and the desire to see the Empire State Building is the place to second.
• Among the top three destinations there’s a trip to Ireland where I would like to visit Dublin and Belfast. Dublin because it seems a beautiful and romantic cities, Belfast instead because following one of my favorite TV series, Sons Of Anarchy, have been captured by “The Troubles” that interested precisely Belfast.
• In fourth place there’s Mexico, I think it’s amazing, but honestly I would love to visit it during the time when we celebrate the “Dia de los Muertos”, the colorful festival of the dead from the Aztec origins which is the commemoration of the dead on land.
Moreover I have always been fascinated by the story about the “Santa Muerte” but is said to invoke or to vote for her without good reason, it would be considered an extremely dangerous act so much so that the punishment for such a gesture would be the death of a loved one . This is because it is also believed that the Nuestra Señora de la Santa Muerte is terribly jealous. Why it is better not to deepen 😛
• We then move to Japan. Madly in love with the Japanese painter Hokusai, the sushi, the various styles of Japanese gardens and the ceremony cha no yu could not not go crazy for Japan. I’m fascinated by their culture and not at all one of my favorite movies is “Memoirs of a Geisha”.
• In the end we fly to Australia. I am a woman of the South, an islander, and I love the sea that’s why you can explore the Great Barrier Reef would be a dream come true, the brilliant colors of the fish, corals and anemones could literally kidnap me. Not to spoil a trip to Sydney to visit the aquarium and the Opera House.
And you, you have a travel wish list?
XOXO
Holly.

 

Guy de Maupassant diceva: Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno.
Come avrete capito, oggi vorrei parlarvi un po’ di viaggi e della mia inerente “wishlist”, partendo dal fatto che uno dei miei sogni più grandi è quello di girare il mondo, ho stilato una lista che comprende dei luoghi in cui mi piacerebbe andare e il motivo, per ogni viaggio, ben preciso.
• Prima in classifica è la Scozia. Un amore nato da bambina grazie a mio padre, appassionato di “Braveheart”, kilt e della musica celtica. È, per me, una nazione ricca di storia, di mistero e di fascino.
Mi piacerebbe visitarla con tutta la mia famiglia in un viaggio on the road, alla continua scoperta di paesaggi che, dalle foto, sembrano magici e incantati assaporando piatti e bevande tipiche.
• Al secondo posto troviamo, banalmente forse, New York e ancor più banalmente, mi piacerebbe visitarla nel periodo natalizio. Il perché mi sembra abbastanza semplice, la grande mela credo sia bella in ogni periodo dell’anno ma da come viene descritta nei libri e fatta vedere nei film e nelle serie TV, a Natale deve essere semplicemente meravigliosa. Il sogno di attraversare la Fifth Avenue, sorseggiare un caffè caldo da Starbucks passeggiando al Central Park e la voglia di vedere l’Empire State Building la fa collocare al secondo posto.
• Tra le prime tre mete si piazza invece un viaggio in Irlanda dove mi piacerebbe visitare Dublino e Belfast. Dublino perché mi sembra una città bellissima e romantica, Belfast invece perché seguendo una delle mie serie TV preferite, Sons Of Anarchy, sono stata catturata da “la questione irlandese” che interessava appunto Belfast.
• Al quarto posto troviamo il Messico, credo sia stupendo, ma con tutta onestà mi farebbe molto piacere visitarlo nel periodo in cui si celebra il “Dia de los muertos”, la coloratissima festa dei morti dalle origini azteche che rappresenta la commemorazione dei defunti sulla terra.
Per di più sono sempre stata affascinata dalla storia legata alla “Santa muerte”, ma si dice che invocarla o far voto ad essa senza un valido motivo, sarebbe considerato un atto estremamente pericoloso tantoché la punizione per tale gesto sarebbe la morte di una persona cara. Questo perché si crede anche che la Nuestra Señora de la Santa Muerte sia terribilmente gelosa. Motivo per cui è meglio non approfondire 😛
• Ci spostiamo poi in Giappone. Follemente innamorata del pittore giapponese Hokusai, del sushi, dei vari stili dei giardini giapponesi e della cerimonia del cha no yu non potrei non impazzire per il Giappone. Sono affascinata dalla loro cultura e non per nulla uno dei miei film preferiti è “Memorie di una geisha”.
• In fine voliamo in Australia. Sono una donna del sud, un’isolana, e adoro il mare ecco perché poter esplorare la grande barriera corallina sarebbe un sogno che diventa realtà, i colori accesi e brillanti dei pesci, dei coralli e delle anemoni potrebbero letteralmente rapirmi. Non guasterebbe poi una capatina a Sydney per visitare l’acquario e l’Opera House.
E voi, avete una wishlist dei viaggi?
Baci e abbracci,
Holly.

messico

giappone

hokusai

grande-barriera-corallina

About The Holly Marullo

12 Thoughts to The “voyage” gateway

  1. Cinzia Rispondi 15 dicembre 2016 at 8:26

    Che meraviglia HollyM, descrivi tutto così bene che mi sembra di aver visitato già questi magnifici posti. Il modo in cui li descrivi,ti spinge assolutamente a viaggiare, si percepisce in te quel calore umano che oggi con la vita frenetica che facciamo, forse abbiamo un po’ tralasciato. Grazie per questi meravigliosi consigli e, grazie per queste tue eleganti creazioni. Bye HollyM a presto.

    #
  2. Chiara Rispondi 15 dicembre 2016 at 9:05

    Mi sembrano tutti viaggi bellissimi😍 In Irlanda ci sono stata, a Dublino proprio e limerick , molto belle, particolari, Dublino con tutti i suoi portoni colorati, le stradine, i pub.. ricordo poi la natura incontaminata, che c’era poco fuori la città, quando prendemmo il traghetto e vedemmo le balene, che emozione unica!! Un bellissimo viaggio!!😍 Per quanto riguarda New York anche io vorrei tanto andarci,e uno dei viaggi che vorrei fare, ma al primo posto c’è l’Africa!! Un continente che mi ha sempre affascinata😍

    #
  3. Valentina Rendinaro Rispondi 15 dicembre 2016 at 12:03

    WoW! È bellissimo questo focus sul viaggio 😍❤ mi hai fatto sognare ad occhi aperti

    #
  4. Francesca Rispondi 15 dicembre 2016 at 12:16

    Stupendo questi viaggi…
    http://www.francescagori.com

    #
  5. Angela Colucci Rispondi 29 dicembre 2016 at 14:28

    Mi hai fatto sognare con questo articolo! Condivido in pieno la tua intenzione di visitare new York nel periodo natalizio 🙂

    #
  6. Gaia Rispondi 29 dicembre 2016 at 14:40

    Bellissimo questo articolo!! Mi piacerebbe andare a New York e girare un po’ tutta l’Europa… ma poi vorrei anche andare a Los Angeles e San Francisco♥️♥️♥️

    #
  7. serafina Rispondi 29 dicembre 2016 at 14:51

    Non sono stata da nessuna parte! Ma mi hai fatto venire una voglia incredibile credimi!

    #
  8. Claudia Rispondi 29 dicembre 2016 at 16:36

    Che voglia di viaggiare. Primo poi devo assolutamente visitare il Giappone.
    Buona giornata
    C.
    http://www.claudiasartorelli.com

    #
  9. Claudia Rispondi 29 dicembre 2016 at 16:38

    Prima o poi dovró* (sorry) 😊

    #
  10. Roberta Rispondi 30 dicembre 2016 at 9:50

    Ho sognato per cinque minuti grazie a questo articolo!

    #
  11. Sara Rispondi 30 dicembre 2016 at 10:28

    Ho visitato New York nel periodo del Ringraziamento, poco prima Natale e devo assolutamente confermare che è magica!! Anche l’Irlanda è stupenda, è tutto verde e la natura è incontaminata 😍

    #
  12. Curl'S. - Stefania Rispondi 1 gennaio 2017 at 22:14

    Mi è piaciuto molto leggere il tuo articolo e viaggiare con la fantasia! Anche io tra le mie mete preferite ho New York, sarebbe un sogno visitarla 😍 poi mi incuriosisce molto il Messico ❤

    #

Lascia un commento

Comment


btt